Richiesta di contributi ordinari da parte di Associazioni

Servizio attivo

I contributi ordinari sono concedibili a favore delle Associazioni che entro il termine stabilito da apposito bando, presentano regolare istanza. La richiesta può riguardare attività associativa ordinaria.

A chi è rivolto

 

Possono beneficiare dell’assegnazione di contributi ordinari, le associazioni e gli Enti, a sostegno delle proprie attività istituzionali ovvero per lo svolgimento, senza fini di lucro, di attività e/o manifestazioni di interesse civico, sociale, sportivo, culturale, ambientalistico, turistico, religioso, educativo e formativo.

La concessione del contributo ordinario può avvenire esclusivamente per le associazioni che hanno sede legale nel Comune di Macomer.

I partiti politici e le organizzazioni sindacali non sono ritenuti soggetti ammissibili.

Le Associazioni devono essere regolarmente iscritte all’Albo comunale delle forme associative, disciplinato al Titolo III del presente Regolamento.

Descrizione

I contributi ordinari sono concedibili a favore delle Associazioni che entro il termine stabilito da apposito bando, presentano regolare istanza. La richiesta può riguardare attività associativa ordinaria. I contributi ordinari sono erogati solo a seguito di uno specifico bando, nel rispetto dei criteri e delle modalità riportate nel Regolamento per la concessione di contributi e patrocini ad Associazioni ed Enti e per l’istituzione dell’Albo delle Associazioni.

 

I contributi ordinari concedibili a favore di coloro che, entro il termine stabilito da apposito bando, presenteranno regolare istanza.

La richiesta può riguardare attività associativa ordinaria.

I contributi ordinari sono erogati solo a seguito di uno specifico bando, nel rispetto dei criteri e delle modalità riportate nei successivi articoli del  

 Regolamento per la concessione di contributi e patrocini ad Associazioni ed Enti e per l’istituzione dell’Albo delle Associazioni.

 

Come fare

Cliccando su "Accedi al servizio online"  

Cosa serve

 

L’istanza, debitamente sottoscritta dal Presidente o Legale Rappresentante del soggetto richiedente, dovrà essere predisposta secondo la modulistica, adottata dagli uffici competenti e riportare in allegato i seguenti documenti:

  • relazione illustrativa dell’attività svolta regolarmente dal soggetto – sia esso un’associazione, un gruppo, un comitato, una congregazione o una parrocchia;

  • copia conforme all’originale dello statuto e dell’atto costitutivo solo nel caso in cui avesse subito modifiche rispetto a quello detenuto dagli uffici competente che curano la gestione dell’albo;

  • bilancio preventivo e ultimo bilancio consuntivo disponibile, sottoscritto per autenticità dal Presidente o Legale Rappresentante;

Le istanze, per la richiesta dei contributi ordinari, saranno soddisfatte entro il limite delle risorse finanziarie disponibili e, sino ad esaurimento delle stesse, secondo le modalità e i criteri definiti nel bando.

 

Cosa si ottiene

L’accoglimento e l’ammontare del contributo sono determinati sulla base di una griglia di valutazione che può vedere assegnati ad ogni singola domanda un punteggio massimo di 52 punti.

Il contributo massimo erogabile a ciascuna Associazione è pari a € 1.500,20 pertanto sulla base dei valori su indicati (€ 1.500,20 e 52 punti), ad ogni punto equivale la somma di € 28,85, che sarà ridotta in proporzione alle risorse disponibili, al fine di soddisfare tutte le richieste pervenute, meritorie del contributo.

Per poter accedere al contributo bisogna totalizzare un punteggio minimo pari a 20 punti.

 

Tempi e scadenze

Dopo l’approvazione del Piano Esecutivo di Gestione, l’ufficio comunale competente, su mandato della Giunta Comunale pubblicherà l’avviso pubblico per la concessione di contributi ordinari, predisposto nel rispetto dei principi generali del Regolamento per la concessione di contributi e patrocini ad Associazioni ed Enti e per l’istituzione dell’Albo delle Associazioni, e degli specifici indirizzi stabiliti con apposito atto della Giunta Comunale.

Le domande dovranno essere inoltrate all’Ufficio Protocollo del Comune di Macomer, entro la data di scadenza prevista dall’apposito Avviso.

Accedi al servizio

Puoi accedere al servizio Richiesta di contributi ordinari da parte di Associazioni direttamente online tramite il pulsante "Accedi al servizio online" .

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio Cultura e Biblioteca

Corso Umberto I, Macomer, Nuoro, Sardegna, 08015, Italia

Telefono: 0785 790851
Telefono: 0785790820
Municipio di Macomer

Pagina aggiornata il 20/05/2024