Nota informativa modalità di pagamento attività venatoria 2023

Dal 01 gennaio 2023 l’Agenzia Sarda delle Entrate (ASE) è l’organo regionale competente alla riscossione delle entrate regionali.

Data:

03 agosto 2023

Immagine principale

Descrizione

Si evidenzia che la tassa annuale per l’esercizio venatorio deve essere pagata direttamente all’Agenzia Sarda delle Entrate (ASE).
L’ASE è l’organo tecnico specialistico di supporto all’Amministrazione Regionale in materia di tributi regionali, fiscalità e governo delle entrate tributarie ed extra-tributarie. Tutte le attività legate al rilascio del tesserino venatorio, ossia l’autorizzazione regionale per l’esercizio della caccia, così come la sua validità territoriale e i requisiti di richiesta, sono invariate e rimangono in capo al Comune di residenza. Il cittadino contribuente, residente nel suo Comune, che intende richiedere un rilascio/rinnovo del tesserino di caccia può effettuare correttamente il pagamento della tassa, solo tramite la piattaforma accessibile al link:
https://pagamenti.regione.sardegna.it/public/addon/caccia/edit.jsf?codiceTributo=CACCIA&codiceEnte=AGENZIASARDADELLEENTRATE
Si ricorda che a decorrere dal 01 luglio 2020, come disposto dall’art. 65, c.2 del D.Lgs n. 217 del 13 dicembre 2017, come modificato dal D.L. 162 del 30.dicembre.2019, i pagamenti dei cittadini verso le pubbliche amministrazioni debbano transitare attraverso il sistema PagoPA, nessun’altra modalità di pagamento è ammessa; si chiede al Comune in indirizzo
quale soggetto competente al rilascio/rinnovo dei tesserini venatori ai propri residenti ad adottare la massima cura nell’informare sulla modalità di versamento e se il caso, anche, integrando le informazioni presenti nel proprio sito internet.

A cura di

Ufficio Entrate Tributarie

Corso Umberto I, Macomer, Nuoro, Sardegna, 08015, Italia

Pagina aggiornata il 09/04/2024